top of page

Sindrome di Ramsay Hunt e la paralisi di Bell: cos'hanno in comune?

Ci sono molti articoli online che mettono in evidenza le differenze tra la sindrome di Ramsay Hunt e la paralisi di Bell.


Molti di essi parlano di queste due patologie come malattie separate.

In questo articolo, vorrei evidenziare le somiglianze tra la sindrome di Ramsay Hunt e la paralisi di Bell, per dimostrare che in realtà sono quasi la stessa cosa.

A volte i miei pazienti mi dicono "Inizialmente mi è stata diagnosticata la paralisi di Bell, ma in realtà ho la sindrome di Ramsay Hunt" e arrivano spaventati dal fatto che per tutto questo tempo sono stati trattati per la paralisi di Bell, quando in realtà avevano la sindrome di Ramsay Hunt, e questo ha portato a un lento recupero e a complicazioni.

Alcuni neurologi potrebbero scrivere la paralisi di Bell come diagnosi invece della sindrome di Ramsay Hunt. Tecnicamente, non è completamento sbagliato. Vediamo perché.


Cos'è la sindrome di Ramsay Hunt?


La sindrome di Ramsay Hunt è una diagnosi data alla paralisi facciale periferica quando è causata dall'infezione del virus varicella zoster (Herpes Zoster Oticus).

Il virus varicella zoster appartiene al gruppo dei virus erpetici.



Come fa il virus zoster della varicella a danneggiare il nervo facciale?


Il virus stesso non "attacca" il nervo. L'attivazione del virus provoca infiammazione intorno al nervo facciale. L'infiammazione causa il gonfiore dei tessuti circostanti e la compressione del nervo facciale.

Il nostro nervo facciale, per raggiungere i muscoli, passa attraverso un canale osseo molto stretto a livello dell'osso temporale (dietro l'orecchio). Poiché lo spazio all'interno del canale è limitato, il nervo facciale diventa facilmente suscettibile alla compressione.


La compressione risultante interrompe l'apporto di ossigeno, acqua, glucosio e altri nutrienti alle fibre nervose.


Senza questi nutrienti, le fibre del nervo facciale subiscono danni. Più a lungo permane la compressione, maggiore è il danno al nervo facciale.


Perché il recupero dopo la sindrome di Ramsay Hunt richiede così tanto tempo?


La varicella zoster, o il virus varicella-zoster, di solito richiede almeno qualche giorno o addirittura una settimana per essere trattato.


Ciò causa la compressione del nervo facciale per un periodo più lungo, portando a un danno più profondo.


Maggiore è il danno al nervo facciale, maggiore è il tempo necessario per la rigenerazione.


Questo è il motivo per cui nella maggior parte dei casi, la sindrome di Ramsay Hunt di solito segue uno scenario di lungo recupero e ci vuole molto tempo (diversi mesi) prima che i primi miglioramenti diventino visibili.


Nella maggior parte dei casi, comporta anche complicazioni indesiderate come sincinesie, sorriso asimmetrico, dolori e tensioni facciali.


Ramsay Hunt Syndrome vs Paralisi di Bell


Entrambe le diagnosi si riferiscono allo stesso disturbo funzionale:

paralisi periferica facciale unilaterale.


L'unica differenza è il fattore causale cioè cosa ha causato la paralisi

.

Ramsay Hunt Syndrome è il nome della diagnosi per la paralisi periferica facciale quando è causata da un'infezione virale erpetica (causata dal virus herpes Zostert -il virus della varicella e del fuoco di Sant'Antonio).


La paralisi di Bell è il nome della diagnosi per la paralisi periferica facciale quando la causa è sconosciuta o non può essere determinata (idiopatica).

In altre parole la diagnosi di paralisi di Bell, è una diagnosi di esclusione. Quando vengono esclusi tutti gli altri fattori noti (compreso il virus dell'herpes), la diagnosi è "paralisi di Bell".


Provo a spiegarti meglio questo concetto con un'analogia:


La paralisi facciale periferica può essere paragonata ad una gamba rotta.


Entrambi accadono improvvisamente e richiedono del tempo per guarire attraverso la rigenerazione del tessuto.

Una gamba può rompersi per una varietà di motivi, ma la condizione risultante è la stessa: una gamba rotta.


Ha bisogno di tempo per guarire, e c'è molto poco che si può fare per accelerare la sua guarigione - le ossa (e i nervi) si rigenereranno solo alla velocità determinata dalle leggi della natura.


Se la guarigione è lunga, e non si forniscono condizioni ottimali, si possono avere effetti residui o sviluppare complicazioni, come ad esempio un zoppia in caso di frattura ossea.

Che sia stata rotta a causa di una caduta sfortunata, o perché qualcosa di pesante è caduto sulla gamba, il risultato rimane lo stesso - una gamba rotta. Non importa cosa l'abbia fatta rompere.

È esattamente lo stesso con la paralisi facciale.


Anche se le fibre del nervo facciale possono essere un po' più complesse e più difficili per il nostro corpo da rigenerare rispetto ai tessuti ossei, il principio rimane lo stesso.

Ci possono essere molte cause per la paralisi facciale: raffreddamento locale eccessivo, infezione virale, infezione batterica, malattia di Lyme, otite media, virus dell'herpes, tumori, ecc. Alla fine, tutte queste cause producono lo stesso effetto - un nervo facciale danneggiato.


La differenza principale tra la sindrome di Ramsay Hunt e la paralisi di Bell è il trattamento che potrebbe essere prescritto dal medico nelle fasi iniziali.


Poiché i fattori causali sono diversi, potrebbero essere necessari farmaci diversi per affrontare il fattore causale.

La terapia giusta in fase iniziale è una delle cose più importanti per il recupero!

Se non ti hanno prescritto l'antivirale nelle prime ore o nei primi giorni il tuo recupero sarà più lento perché se la causa non viene risolta in tempi rapidi il nervo sarà danneggiato più gravemente.


Paralisi di Bell

Poiché la causa spesso è sconosciuta, il medico di solito prescrive steroidi generali per ridurre il gonfiore che causa la paralisi del viso durante la paralisi di Bell.

Non sempre vengono prescritti farmaci antivirali o antibatterici.


Sindrome di Ramsay Hunt

Per la sindrome di Ramsay Hunt, oltre a prescrivere steroidi per combattere l'infiammazione, il medico prescriverà anche farmaci specifici per combattere il virus Herpes zoster.


Nota: questo non è un consiglio medico.

Segui sempre le raccomandazioni del tuo medico per la fase acuta.


Conclusioni:


Se la paralisi facciale è causata dal virus dell'Herpes, la diagnosi è la sindrome di Ramsay Hunt.


Se la paralisi facciale è causata da un fattore sconosciuto, allora la diagnosi sarà la paralisi di Bell.


Alla fine, la condizione risultante per entrambe è la stessa - paralisi facciale periferica.


Ecco perché la sindrome di Ramsay Hunt e la paralisi di Bell sono praticamente la stessa cosa.


Indipendentemente dalla causa, la ripresa dalla paralisi facciale seguirà due scenari più probabili: seguirà una ripresa rapida o richiederà più tempo.


Nel caso della sindrome di Ramsay Hunt, poiché il virus dell'Herpes zoster può causare un'infezione significativa e richiedere più tempo per essere debellato, può causare un danno maggiore al nervo facciale e richiedere una ripresa più lunga.


Come ho già detto in un altro articolo, quanto più è lunga la ripresa, tanto maggiori sono le probabilità di sviluppare complicanze a lungo termine e residui.


Se questo è il tuo caso, non esitare a contattarmi o prenotare un appuntamento, in modo da poter esaminare meglio la tua condizione e darti consigli dettagliati su ciò che può aiutarti a ridurre la sincinesia, il dolore facciale, la tensione dei muscoli facciali e rendere il tuo sorriso più simmetrico.

1.384 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

1 Comment


Buongiorno io circa 10 giorni fa sono stata colpita da paralisi di bell labbro storto gonfiore all interno della bocca come se avessi mal di denti occhio che lacrima e difficile a chiudersi e dolore dietro l orecchio vicino all osso specialmente di notte sono stata dal medico e lui mi diei che paralisi di bell mi prescrive del deltacortene da 25 mg mezza compressa e necetile500 2 compresse al giorno ancora ho visto pochi risultati volevo sapere in quando si risolve.grazie

Like
bottom of page