LA TUA SEDIA da ufficio VA BENE?

Aggiornamento: 15 nov 2020

Lo sapevi che se rimani seduto sulla tua sedia da ufficio per un periodo di tempo superiore a 30 minuti sarebbe meglio una sedia ergonomica? Gli esperti consigliano di avere una sedia ergonomica per garantire che il proprio corpo abbia la stabilità e il comfort di cui ha bisogno quando è seduto. Questo è importante soprattutto se il tuo lavoro ti richiede di stare seduto per due o tre ore alla volta allora hai assolutamente bisogno di una sedia ergonomica.




Stai seduto per gran parte della giornata?

Non si tratta solo di avere un supporto lombare, o mantenere la postura corretta per ore, SCORDATI QUESTO CONCETTO! la scelta della sedia corretta dovrebbe invece riguardare il MOVIMENTO che ti consente! Le migliori sedie da ufficio ergonomiche permettono molta mobilità. Una mobilità che supporta il tuo corpo per tutto il giorno, seguendo i tuoi movimenti e proteggendo la curva della colonna vertebrale e la tua postura. Non esiste la postura corretta, la migliore soluzione è una postura dinamica e una sedia che ti accompagni nelle diverse posture.

Sebbene alcune persone, per ragioni mediche, potrebbero non essere adatte ad una sedia di questo tipo, la maggior parte delle persone ne trarrebbe beneficio, indipendentemente dal fatto che abbiano o meno un problema alla schiena. L’acquisto di una sedia ergonomica dovrebbe riguardare la prevenzione, non solo la comodità. NON ASPETTARE DI AVERE MALE PER SCEGLIERE LA SEDIA CORRETTA.


Stai con la schiena e spalle curve quando stai seduto ?

Forse il problema sta nell’altezza dello schermo o della seduta della tua sedia da ufficio.La maggior parte delle volta la causa sta nell’altezza del monitor o della sedia. La cosa migliore per ovviare a questo problema è avere una sedia con l’altezza della seduta facilmente regolabile. La tua sedia ha una leva di regolazione pneumatica? Ricordati che quando stai seduto l’altezza della sedia dovrebbe permetterti di avere i piedi ben appoggiati sul pavimento, o sul tuo poggiapiedi, e mantenere le spalle rilassate.


La profondità della seduta della tua sedia è giusta?

Il sedile deve avere una larghezza e una profondità sufficienti a sostenere comodamente le tue gambe. La profondità (dalla parte anteriore a quella posteriore del sedile) deve essere sufficiente affinché tu possa Sederti con la schiena contro lo schienale, lasciando circa 2-5 cm tra la parte posteriore delle ginocchia e l’inizio della seduta.


La tua schiena è supportata correttamente?

Il supporto lombare in una sedia ergonomica è molto importante. Difatti una sedia ergonomica dovrebbe avere una regolazione lombare (sia in altezza che in profondità) in modo che tu possa ottenere la giusta misura per supportare la curva lombare in ogni posizione e con ogni postura assunta sulla sedia.



Lo schienale della tua sedia è regolabile?

Uno schienale ideale dovrebbe essere regolabile in altezza e reclinabile, anche se questo meccanismo non è sempre indispensabile sarebbe utile avere queste regolazioni.


I tuoi braccioli sono regolabili? 

I braccioli delle sedie da ufficio devono essere regolabili. Dovrebbero consentirti di far riposare le braccia e le spalle. In teoria i gomiti e le braccia dovrebbero appoggiarsi leggermente ed essere sostenute dai braccioli mentre l’avambraccio non dovrebbe essere sul bracciolo durante l’utlizzo del mouse o della tastiera.

I braccioli della tua sedia sbattono contro la scrivania o il tavolo?

 È anche molto importante che i braccioli non ostacolino il bordo della scrivania: la maggior parte delle sedie ergonomiche hanno i braccioli corti o retrattili proprio per questo motivo.

I braccioli della sedia delle sedie da ufficio devono essere regolabili per permetterti di andare vicino alla scrivania liberamente e indipendentemente dall’altezza della seduta della tua sedia. Perché come abbiamo detto prima questa può variare durante la sessa giornata per seguire le tue posture.


La tua sedia si muove facilmente?

La tua sedia dovrebbe ruotare e girare facilmente in modo che tu possa raggiungere diverse aree della propria scrivania senza affaticarti. Controlla, pulisci e lubrifica regolarmente le ruote della tua sedia.


Conclusioni

Spero che queste informazioni ti siano state utili e d’aiuto per utilizzare al meglio la tua sedia, se invece ti sei accorto che la tua sedia da ufficio non va bene non preoccuparti, non è un grosso problema anche se non hai un grande budget, puoi trovare in commercio tante ottime sedie da ufficio anche a basso costo.

Se hai qualche dubbio aspetta qualche giorno perché a breve pubblicherò un articolo dedicato a come scegliere la sedia da ufficio.



145 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti