Ginocchio valgo, cosa fare?


Il ginocchio valgo dinamico è un movimento involontario verso l'interno dell'articolazione del ginocchio, causato da una mancanza di stabilità nella caviglia e / o nell'anca.

Il ginocchio valgo dinamico può essere influenzato dai seguenti gruppi muscolari iperattivi: vasto laterale (muscolo quadricipite laterale), bicipite femorale e peronei e da una debolezza del gluteo, dei rotatori esterni di anca e del tibiale anteriore.

Un movimento del ginocchio valgo interromperà il corretto scorrimento dell'articolazione femoro-rotulea e imporrà una quantità inappropriata di stress sull'ACL.


Possibile trattamento del ginocchio valgo:

Può essere utile una combinazione di fisioterapia e terapia miofasciale sui seguenti muscoli iperattivi e / o tesi: peroni (muscoli laterali del polpaccio), bicipite femorale (muscoli posteriori della coscia), vasto laterale (quadricipite laterale), complesso adduttore (muscoli dell'inguine) ) e Psoas (flessori dell'anca) glutei, tibiale anteriore (muscolo dello stinco).

Successivamente, praticare esercizi di attivazione per rafforzare e facilitare le sequenze di attivazione corrette dei seguenti muscoli ipoattivi: gluteo medio (muscolo laterale dell'anca), tibiale posteriore (muscolo del polpaccio interno), gastrocnemio (muscolo del polpaccio) e muscoli intrinseci del piede.

Infine, praticare una serie di esercizi che integrano questi muscoli poco attivi con schemi di movimento più ampi, tra cui squat, affondi / step-up e corsa. Inoltre sono utili esercizi di stabilità, coordinazione ed equilibrio, esercizi eseguiti con appoggio monopodalico (a gamba singola) ed esercizi con cambio di direzione (COD).

94 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti