Come riconoscere la SCOLIOSI

Riconoscere anche una piccola scoliosi con un buono screening è determinante ed è un grande atto di prevenzione. sopri come puoi fare per farlo tu in pochi piccoli passi.


Impara a fare il test per riconoscere la scoliosi


Il test più semplice per riconoscere una scoliosi, è un test che puoi fare ovunque, anche a casa, si chiama Adam's Forward bend test comunemente chiamato “Bending test” o flessione anteriore del busto. Per r spiegarti in modo semplice e chiaro come poter fare per eseguirlo da solo ho pensato di guidarti con delle inconogafiche che ho pubblicato sul mio profilo instagram

Ottimo ora che hai eseguito il test di adam ti consiglio di metterti dietro al soggetto che hai valutato e di provare ad osservarlo per cercare questi 4 indicatori


Un risultato positivo a questo semplice test potrebbe essere predittivo di una scoliosi: se il il soggetto a cui hai fatto il test è risultato positivo e/o hai evidenziato degli indicatori ti consiglio di chiamarmi in moda da poter fissare un appuntamento per effettuare una valutazione o di rivolgerti al medico di base o al pediatra, per valutare insieme a lui, l’opportunità di un approfondimento specialistico.


Per la scoliosi, come per molte altre patologie è fondamentale fare prevenzione a livello diffuso, soprattutto in età scolare.


In che modo si puó fare prevenzione?

La modalità più semplice ed economica è quella di effettuare degli screening generalizzati come il bending test e la ricerca degli indicatori. Per questo motivo ho creato questo post, per permettere a tutti di poter fare uno screening sui propri cari.  uno screening costante è fondamentale perchè quanto più precocemente viene trattata la scoliosi maggiori sono i risultati che si possono ottenere dal trattamento.


Condividi questo articolo con i tuoi amici e parenti perchè in questo momento pandemia nessuno visita più i ragazzi ed effettua lo screening per la scolisi.


Consigli:

Il momento più critico è quello legato alla spinta puberale cioè la comparsa dei primi peli pubici e ascellari, il periodo legato al menarca per le ragazze e alla comparsa del pomo d'adamo e della muta vocale per i ragazzi.


Pee uno screening efficace ti consiglio di effettuare il test ogni 6 mesi dai 6 anni ai 18 e ogni 3 mesi nella fase della spinta puberale.

13 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti