La paralisi facciale di bell può portare all'atrofia dei muscoli facciali?

Si verifica l'atrofia dei muscoli facciali?

In molte fonti, anche mediche, si dice che i muscoli facciali subiranno un'atrofia se l'innervazione non viene ripristinata entro un anno. Questo spesso rende i pazienti con paralisi di Bell molto nervosi e ansiosi, a volte anche disperati. Questa disperazione può spingerli a sottoporsi a interventi chirurgici.


No, la paralisi di Bell non causa atrofia dei muscoli facciali.

L'atrofia dei muscoli facciali non si verifica dopo la paralisi di Bell . Non importa quanto tempo sia passato dall'inizio. Questo perché i muscoli facciali non ricevono la loro innervazione sensoriale attraverso il nervo facciale.

La paralisi di Bell colpisce solo i motoneuroni della nostra faccia.

Il nervo facciale è costituito principalmente da motoneuroni, che sono responsabili dei segnali di movimento. Fornisce anche segnali alla salivazione e alle ghiandole lacrimali, motivo per cui potresti avere lacrime eccessive o mancanza di loro . Inoltre, i segnali sensoriali (gusto) ai primi 2/3 della lingua sono forniti dal nervo facciale. Ecco perché potresti aver sperimentato l'interruzione del gusto normale durante la fase acuta della paralisi facciale.

Questa alterazione del gusto si attenua dopo poche settimane.


L'atrofia dei muscoli facciali non si verifica durante la paralisi facciale perché il nostro nervo facciale è diverso dagli altri nervi del nostro corpo.


Se danneggiamo il nervo scheletrico, diciamo il nervo mediano, che innerva alcuni muscoli del palmo della mano e del braccio, potrebbe verificarsi atrofia. Il nervo mediano e tutti i nervi scheletrici del nostro corpo che forniscono il movimento sono misti. Sono costituiti da fibre sia sensoriali che motorie. Se questo nervo è danneggiato, il cervello non riceve alcun segnale dai muscoli colpiti. Quindi i segni del cervello non possono raggiungere i muscoli e anche i segnali dei muscoli non possono raggiungere il cervello. Finché il cervello non riesce a sentire nulla dai muscoli, può pensare "OK, questo muscolo è morto, non ha senso mandargli informazioni, stimoli e così via". Quindi inizia a ignorare quel muscolo nei suoi processi nutrizionali e trofici e il muscolo va in contro all'atrofia.

Quindi questi muscoli si "rimpiccioliscono" e vengono sostituiti dal tessuto fibroso e perdono permanentemente la loro capacità di funzionare, almeno in parte.


L'atrofia dei muscoli facciali non si verifica perché i segnali sensoriali non sono influenzati dalla paralisi di Bell.


I segnali sensoriali dei nostri muscoli facciali sono condotti dal nervo trigemino, che non è affetto da paralisi facciale. Ecco perché non perdi la sensibilità della tua pelle. Inoltre, non perdi la sensazione di dolore in faccia. Potresti sentire un po' di intorpidimento nei muscoli facciali, specialmente nella fase acuta. Questo è principalmente perché ti mancano i movimenti . Il nervo trigemino, che percepisce i movimenti, le contrazioni e il rilassamento dei nostri muscoli, è privo di segnali. Ecco perché fornisce al cervello una certa sensazione di intorpidimento. Ciò che potresti sperimentare è l' atonia - la mancanza di tono nei muscoli facciali - ma non l'atrofia.

71 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti